Ennesimo week-end da incubo

Eccoci di nuovo. Puntuali come un orologio svizzero, i centauri incivili provvedono a rendere i miei fine settimana un vero inferno. A chi leggesse queste righe e si chiedesse perché invece di stare a casa non vado in giro rispondo:

  • innanzi tutto è casa mia: che diritto hanno costoro di rendermi la vita un inferno a casa mia?
  • secondo: fuggire non è una soluzione al problema. Fino a quando la gente farà finta di niente, i problemi continueranno ad esserci. E’ ora di dire BASTA, far valere i propri diritti per vivere una vita civile.

Ribadisco che questi individui sono prima di tutto PERICOLOSI e, come se non bastasse sono anche molto fastidiosi fino a danneggiare il sistema nervoso. Bisogna prenderne atto e iniziare a muoversi per risolvere il problema.

Concludo, non essendo in grado al momento, a causa del mio esaurimento nervoso, di formulare concetti articolati, ringraziando profondamente i centauri incivili per avermi reso la vita impossibile. Prego costoro, quando a Natale si sentiranno degli angioletti e si commuoveranno per la loro bontà ed altruismo, di pensare a tutti quelli ai quali hanno reso la vita un inferno.

Alla prossima settimana.

BastaMoto

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...