Posted in agosto 2010

Il diritto al casino

Dicono che uno dei fattori più complicati nel processo di creazione dell’intelligenza artificiale consista nell’esplicazione dei fattori più scontati. Più volte ho scritto “è così evidente che non saprei neppure da dove partire per spiegarlo“. Ma questo purtroppo è un problema non solo nella creazione dell’intelligenza artificiale, lo è spesso e volentieri nell’interazione fra persone. … Continua a leggere

YouTube – Speciale Passo del Bracco pt.2

Video eloquente ed esaustivo del problema. Vorrei sottolineare che quei numerini in basso a sinistra dello schermo sono prodotti dal tachimentro della moto e dovrebbero indicare la velocità istantanea in Km/h alla quale procede il veicolo. Mi sembra di aver visto qui e là un 130 o qualcosa di simile, comunque difficilmente scende sotto agli … Continua a leggere

YouTube – Speciale Bracco

Questo mi ricorda il sottofondo che mi devo sorbire ogni singolo fine settimana da metà marzo a fine novembre. Ma accidenti, mancano le Harley! Eh altrimenti che gusto c’è? Comunque bravi! Complimenti vivissimi!

YouTube – Cisa gara suzuki

Per chi sosteneva che le corse in moto non esistono, per chi criticava “lo scandaloso” servizio del TG1 ecc.. Solo per essere precisi Il Passo della Cisa è un valico appenninico situato ad un’altitudine di circa 1045 m s.l.m. tra le province di Parma (Emilia Romagna) e Massa-Carrara (Toscana). Penso che il video sia abbastanza … Continua a leggere

Il ringraziamento settimanale

Ho scritto più e più volte, e lo confermo, che non è cattiveria, semplicemente NON CAPISCONO, non ci arrivano. Ciò non toglie che siano semplicemente INSOPPORTABILI. Ringrazio dunque tutti i “civilissimi” centauri che con le loro scorribande sui rispettivi destrieri meccanici continuano imperterriti a rendere la vita impossibile a me e a tutti quelli che … Continua a leggere

Scommesse clandestine e Sicurezza stradale. Motociclisti improvvisati fanno a gara sulle Nostre strade.

C’è chi sostiene che quanto mostrato dal TG1 col servizio “a duecento all’ora sull’appennino“, andato in onda il 14 agosto scorso, tratti solo di “pochi idioti“. Ma il fenomeno è tutt’altro che limitato e circoscritto. Pare infatti che il club sia ben nutrito. Circa un anno e mezzo fa avevamo segnalato le frequenti competizioni “on … Continua a leggere

A duecento all’ora sull’appennino

Ieri sera il TG1 ha trasmesso un servizio sull’utilizzo un po’ troppo libertino che alcuni centauri fanno delle strade di montagna. Nello specifico si è parlato dei valichi appenninici nelle zone di Arezzo. Sono lieto che finalmente il problema abbia avuto la giusta risonanza, anche se solo per pochi minuti. Ma sottolineo che il problema … Continua a leggere

Parliamo un po’ di inquinamento acustico!

Un problema tanto grave quanto sottovalutato: l’inquinamento acustico. E’ un tema delicato che un po’ per ignoranza, un po’ per mancanza di sensibilità, un po’ perché rappresenta un tasto dolente, viene constantemente trascurato (consciamente o inconsciamente). Fra le varie fonti che si interessano del problema vorrei segnalare quanto riportato su MedNat.org Invito tutti ad una … Continua a leggere

Mandello del Lario: motociclisti sotto controllo

Eravamo rimasti alla proposta di Raffaele Costa (allora presidente della Provincia di Cuneo) di chiudere provvisoriamente certe arterie perché considerate fuori controllo. La risposta dei centauri tramite i loro rappresentanti è stata: non è giusto punire tutti per colpa di pochi, si utilizzino piuttosto gli autovelox. A tal proposito trovo interessante l’articolo che riporto di … Continua a leggere