Motociclisti incivili “beccati” e denunciati nel Parco dell’Alta Murgia dai Forestali di Andria

Dicevo appunto nel post precedente “E ci risiamo!” e infatti: Motociclisti incivili “beccati” e denunciati nel Parco dell’Alta Murgia dai Forestali di Andria

Il testo si commenta da sé, ma naturalmente non mancheranno i commenti polemici del partito del “Non generalizzare!”. A costoro dedicherò quanto prima un post specifico per chiarire alcuni aspetti che mi sembra sfuggano a molti. Comunque, se per il momento basta a farli contenti, possiamo subito andare sulle banalità e i luoghi comuni: “fa più rumore un albero che cade…” così rimaniamo in tema sia di rumore che di natura!

Annunci

2 thoughts on “Motociclisti incivili “beccati” e denunciati nel Parco dell’Alta Murgia dai Forestali di Andria

  1. Ho letto l’articolo; fantastica la chiusura : “Quando si sarà visto recapitare la multa a casa il motociclista in questione avrà guardato la sua moto con altri occhi”
    e magari guradandosi allo specchio si sarà dato anche [censurato perché ritenuto offensivo] 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...