Tutti in moto senza regole !

Girando per il web ci si imbatte sempre più spesso  in lamentele per i disagi causati dai soliti centauri incivili. Riporto di seguito l’ennesima testimonianza (datata giugno 2010) di una situazione incivile e intollerabile:

Tonnarella (ME). Parco Urbano Costiero
Nulla è cambiato, e anche quest’anno il parco urbano è stato preso d’assalto da centauri incoscienti e maleducati che lo utilizzano come se fosse un circuito da competizione. Il Parco Urbano sembra un luogo dov’è possibile sfrecciare a cento all’ora e forse ancora di più. Il tutto nella totale indifferenza delle istituzioni e di chi dovrebbe vigilare sulla sicurezza e l’incolumità dei cittadini.

http://furnariwebblog.blogspot.com/2010/06/tutti-in-moto-senza-regole.html

Cambiano le parole, ma non l’oggetto della descrizione:

  • parco urbano è stato preso d’assalto
  • centauri incoscienti e maleducati che lo utilizzano come se fosse un circuito da competizione
  • Il tutto nella totale indifferenza delle istituzioni

Insomma, nulla di nuovo all’orizonte!

Annunci

2 thoughts on “Tutti in moto senza regole !

  1. Ho avuto la fortuna/sfortuna di imbattermi nel suo blog solo oggi.
    Ho letto diversi suoi articoli, ma ho scelto questo per lasciare un mio commento.
    Sono certo che in tanti le avranno detto che Lei generalizza troppo quando parla dei motociclisti, anche se onestamente io non ho trovato molti commenti in questi ultimi post, comunque resta il fatto che io sono un “motociclista” di 39 anni con la passine per le 2 ruote da sempre.
    Questo articolo “tutti in moto senza regole” mi ha infastidito tanto, per 2 buoni motivi:

    1: devo ammettere che i motociclisti della domenica di regole ne rispettano poche.

    2: mi infervoro quando lei scrive “TUTTI” senza regole. No, mi dispiace non è assolutamente così.

    A me sembra più una sua crociata personale contro i motociclisti, che un vero e proprio disagio, del resto i suoi articoli sono chiari, mai in nessuno (almeno degli ultimi), lei ha fatto distinzioni o ha ammesso che ci possano essere annche motociclisti civili ed educati. Sarebbe difficile convincersi che tutti siano indisciplinati.

    [censurato perchè non considerato in linea con le politiche del blog – vd. https://bastamoto.wordpress.com/moderazione-dei-commenti/]

    Grazie del suo tempo e mi scusi se sono stato troppo lungo.

    • Gent. mo lettore,

      sono certo che Lei prima di scrivere questo commento avrà letto la pagina dedicata alle FAQ dove si trovano le risposte a gran parte dei Suoi quesiti e osservazioni. Sono altrettanto certo che avrà notato che è mia consuetudine, nel caso in cui mi trovi a commentare un testo altrui, ultilizzare lo stesso titolo dell’autore. Nello specifico il titolo viene da questo blog: http://furnariwebblog.blogspot.com
      Entrando nel merito della questione Lei mi accusa di generalizzare, per cui Le dà fastidio il “Tutti”. In realtà non è proprio così, ho più volte testimoniato che esistono delle eccezioni (vd. https://bastamoto.wordpress.com/2010/06/27/motociclisti-indisciplinati-un-pericolo-sulle-strade/). Ma il quadro complessivo della categoria è, dal mio punto di vista, triste e desolante. Tornando al “Tutti” è evidentemente un titolo provocatorio, ma non così lontano dalla realtà. Io stesso ho ribadito la mia impressione di due realtà parallele: traffico sottoposto a codice della strada vs. Moto (libere da qualunque vincolo). Non mi dilungo oltre perchè, come ho già scritto, troverà, qualora fosse interessato ad approfondire la questione, tutte le risposte già scritte nel blog.
      Noterà che ho censurato l’ultima parte del Suo commento in base alle politiche del blog. Sicuramente preso da senso di rabbia per l’ingiustizia subita si è lanciato in discorsi che trovo troppo retorici, privi di un ragionamento approfondito e non utili ad un discorso critico-costruttivo. Per cui accetto le critiche della prima parte (ben vengano le critiche costruttive), ma mi perdonerà se volutamente ignoro ed evito di commentare la seconda.

      cordiali saluti,
      BastaMoto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...