L’Apecchiese nelle mani dei centauri e scoppiano le polemiche

Navignado nella rete ho trovato questo breve testo che mi ha particolarmente colpito perché in poche righe mette a fuoco il problema:

L’Apecchiese nelle mani dei centauri e scoppiano le polemiche

Ognuno è libero di pensarla come vuole, tuttavia mi sembra che le testimonianze parlino chiaro (la rete è piena di osservazioni in merito e il mio blog altrettanto). Da una parte all’altra dell’Italia (e non solo) si levano proteste contro la categoria dei motocilcisti. Certo, qualcuno può pensare ad una congiura, un complotto contro persone rispettose e civlili che non danno fastidio a nessuno, che le accuse riguardano al massimo qualche eccezione ecc. Se fa comodo crederlo lo si può anche pensare. Io credo però che una persona dotata di un minimo di intelligenza possa trarre delle conclusioni un po’ più strutturate e soprattutto fondate sui fatti.  Invito chiunque a recarsi nei giorni festivi (da marzo a novembre) lungo una qualunque strada panoramica, parco naturale o strada statale tutta curve immersa nel verde e di trascorrervi qualche ora. Fatto questo poi se ne può riparlare!

Personlmente non vedo un solo motivo per prendersela con qualcuno (o addirittura con un’intera categoria) se non ci sono motivi più che fondati. Posso garantire infatti che i motivi non mancano. Quello che manca invece è un minimo di autocritica interno alla categoria dei centauri.

Annunci

2 thoughts on “L’Apecchiese nelle mani dei centauri e scoppiano le polemiche

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...