Quattromila euro di multa ai centauri del Bracco. Un esempio da seguire!

Capita raramente di imbattersi in segnali di vita nell’universo della non curanza da parte delle Forze dell’Ordine nei confronti del problema dei centauri indisciplinati. Ma per fortuna ogni tanto capita!

Quattromila euro di multa ai centauri del Bracco

Sono soddisfazioni! Ma soprattutto sono la testimonianza tangibile di un problema. Per dimostrare la presenza del fenomeno bisogna fare i controlli, certo che se i controlli non ci sono praticamente mai, come avviene in altre zone, è facile ignorare la questione. Basta chiudere gli occhi per non vedere un problema che tuttavia esiste.

Ma veniamo all’articolo: stiamo parlando del Bracco, una zona fra le più infestate in assoluto dai motociclisti con mezzi di grossa cilindrata, i peggiori della categoria. Il fenomeno del motociclismo fuorilegge è dilagante qui come nella maggior parte di questa tipologia di strade e le segnalazioni da parte dei residenti non mancano.

Quindi:

[…] La Polizia Municipale di Deiva-Framura, nel decorso fine settimana, hanno attuato un controllo sulle strade adducenti al Passo del Bracco al fine di contrastare comportamenti di motociclisti contrari alle norme del Codice della Strada. L’azione è mirata a contenere un fenomeno che, soprattutto in primavera ed in estate, ha condotto a veri e propri abusi da parte dei conducenti di motocicli di grossa cilindrata mettendo a repentaglio la sicurezza degli altri utenti della strada e dei pochi abitanti della zona […].

E poi ancora:

[…] quattro pattuglie dell’Arma ed una della Polizia Municipale per complessivi dieci uomini che hanno, non solo percorso l’intero tratto della S.S. 1 Aurelia”, ma effettuato anche interventi successivi alle segnalate violazioni fotografate da carabinieri in borghese e contestate ai motociclisti individuati, attraverso i colori della moto e delle tute, una volta che questi si erano fermati sulla sommità del Passo del Bracco […]

Bravi! Così si fa! Spero solo che anche altre istituzioni prendano esempio.

BastaMoto

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...